Articolo completo

Under12: ai playoff nazionali non basta la vittoria contro Grosseto. Passa Vercelli ma sono applausi per i nostri ragazzi

Si conclude a Lodi, in una calda domenica di settembre, l’avventura playoff per i nostri ragazzi della squadra Under12.
Dopo aver vinto per 15 a 14 la prima partita contro gli Etruscan Fighters di Grosseto, l’esperienza playoff si ferma con la sconfitta successiva per 14 a 13 in una combattutissima partita contro i pari età del Vercelli.
Grande soddisfazione e orgoglio nelle parole del manager e del presidente della società:
“Io come manager della squadra, come tutta la società, il presidente, i dirigenti siamo molto soddisfatti del cammino fatto da questi ragazzi, capaci di emozionarci e renderci orgogliosi con le loro prestazioni.
Siamo arrivati ad un passo dalle finali; è stata un’esperienza che ci renderà più consapevoli dei nostri mezzi e fiduciosi per il futuro perché questo deve essere un punto di partenza, l’inizio di un viaggio da percorrere con gli stessi valori che abbiamo fatto trasparire in ogni nostra partita: determinazione, forza di volontà, voglia di lottare fino alla fine e rispetto, rispetto del gioco, dell’avversario.
Posso solo dire grazie a questi piccoli campioni: Ale, Cante, Creme, Diego, Flavio, Gabry, Marco D., Marco S., Leo, Matte, Micky, Pietro, Silvio, Vale.
Prometto loro che darò sempre il massimo per migliorarmi e farli divertire sempre più praticando questo meraviglioso gioco.” (Jefri Rofrano)
” È stata una stagione estremamente soddisfacente per la Nostra Scuola Baseball, non ci aspettavamo una crescita così importante da parte dei Nostri ragazzi, giocare alla pari coi più forti d’Italia è motivo di grande orgoglio per noi e segnale del fatto che l’organizzazione e il lavoro paghino sempre.
Ora siamo già al lavoro con lo staff per pianificare il futuro e per limare ulteriormente il Gap con gli avversari in modo da poter competere sempre per le prime posizioni.
Approfitto per far i complimenti al Manager Jefri Rofrano, che ha saputo creare un gruppo vincente e sapientemente coordinato per tutta la stagione, sicuramente proseguendo su questa strada continueremo a lanciare presto giovani atleti nel Baseball dei “grandi”. (Tommaso Scagnolari)