Articolo completo

PlayOff B: Verso la Finale!

Sabato pomeriggio, in una giornata assolata, la Nuova Pianorese ha staccato il biglietto per la finale dei Play Off per la Seria A Federale, liquidando la pratica Vercelli al settimo inning con una vittoria per manifesta superiorità per 14 a 0, chiudendo quindi per 3 partite a 0 il primo turno.

Incontro a senso unico nel quale la Pianorese ha, inning dopo inning, incrementato il proprio vantaggio fino ad un big inning da 8 punti al sesto che ha di fatto spento qualsiasi velleità degli ospiti. L’attacco di casa ha ancora mostrato di essere in palla e ha colpito con continuità i lanci dei pitcher piemontesi che si sono susseguiti sul monte, già dal primo inning con il singolo di Scagnolari, il doppio di Mastrorilli e il signolo di Paganucci che sblocca il risultato. Nel secondo, il doppio di Balbuena viene seguito dal singolo di Giusti che vale il secondo punto e il doppio di Scagnolari porta il terzo. L’inning successivo si apre con una volata di Paganucci che l’esterno centro fa cadere permettendo l’arrivo fino in terza del nostro corridore, che verrà portato a casa dal singolo di Balbuena. Il quarto sarà l’unico attacco a vuoto, nel quinto Zucchelli conquista la base e il doppio di Facchini lo porta a casa, un tentativo di pickoff errato permette anche a Facchini di pestare il piatto di casa base. Nel sesto l’attacco di casa dà il colpo di grazia cominciando con il profondissimo fuoricampo da due punti di Rizzi, poi una sequanza di 4 valide (tra cui il doppio di Balbuena) e 3 basi gratuite fanno il resto. Per quanto riguarda le difese, dobbiamo ancora registrare una partita magistrale di Vendittelli (foto) che è in uno stato di forma eccezionale, gli avversari arrivano in base solo nel primo (su errore) e secondo inning, poi arrivano 4 inning perfetti, nel settimo dopo il primo out, il manager Viesti effettua il cambio sul monte per tributare una meritata standing ovation al nostro lanciatore che il numeroso pubblico sulle tribune non può fare a meno di regalargli. Sul monte il compito di chiudere la pratica è affidata a Lussiana L. e il tutto va a buon fine e può partire la festa in campo.
Come già detto, prova molto positiva in attacco di tutta la squadra, 14 valide sono un ottimo bottino, sugli scudi Balbuena con 3 su 4 con 2 doppi, Giusti 2 su 3 con 3 rbi, e Rizzi con il profondo homerun. In difesa giornata di assoluto riposo per gli esterni, mentre per gli interni una ottima prestazione per Chieregatti in seconda e Mastrorilli in prima. Per il monte già detto tutto per Vendittelli, per il resto sono numeri: 6.1 inning lanciati, 1 battuta valida, 0 basi ball, 8 strike out, la chiususra di L. Lussiana è semplice, guastata solo da un fortunoso singolo interno.

Il mio personalissimo cartellino

Vercelli     0  0  0  0  0  0  0  x  x      0
Pianorese   
 1  2  1  0  2  8  x  x  x     14

Sul Monte:
i.p. PA  AB  P PGL  H  BB  HP   K
Vendittelli (v) 6.1  21  21  0   0  1   0   0   8
Lussiana L.     0.2   3   3  0   0  1   0   0   1

Nel Box:
               ab  h  r rbi bb/hp
Rizzi,ss        4  1  1   2  1 (homerun)
Scagnolari,cf   2  2  2   1  3 (un doppio)
Mastrorilli,1b  4  2  1   0  0 (un doppio)
Maiese,1b     1  0  0   0  0
Paganucci,c     4  2  1   1  0
Zucchelli,lf    3  0  2   1  1
Facchini,dh     4  2  2   2  0 (un doppio)
Balbuena,3b     4  3  2   2  0 (due doppi)
  Ariatti,3b    1  0  0   0  0
Chieregatti,2b  3  0  0   0  1
Ajuti,2b      0  0  0   0  0
Giusti,rf       3  2  3   3  1

A margine del risultato, va purtroppo registrato che l’infortunio subito da Garagnani durante Gara 2 la passata domenica si è rivelato più pesante di quanto apparso subito e terrà il nostro utility fuori dal diamante per la parte restante dei Play Off, a lui va quindi un grosso in bocca al lupo e gli auguri di una pronta rimessa in forma.
Pensando all’impegno successivo, nel prossimo week end la musica sarà sicuramente diversa, la sfida per l’accesso alla Serie A vedrà la Nuova Pianorese affrontare i Rangers di Redipuglia, che hanno regolato la Pro Roma. La formazione friulana ha avuto una tabella di marcia impressionante in regular season con 21 vittorie e solo 3 sconfitte, e dispone di un line up e un monte di lancio ai quali la serie B va oggettivamente stretta, ma i nostri atleti hanno avuto modo di regalarci piacevoli sorprese per cui non si può dare nulla per scontato. Gara 1 e Gara 2 andranno in scena in trasferta nel prossimo fine settimana, Gara 1 sabato 20 alle 15 e Gara 2 domenica 21 alle ore 10. Anche e soprattutto per questi impegni il supporto del pubblico sarà indispensabile, come sempre: FORZA RAGAZZI!!!

Prima di chiudere una nota di orgoglio per Pianoro: in contermporanea con Gara 3 sul diamante di Via dello Sport, a Pianorello andava in scena Gara 4 della finale del Softball per la promozione in Serie A e le Blue Girls la vincevano portando la serie con il Rho in pareggio, poi alcune atlete sono arrivate sugli spalti a supportare i colleghi uomini. Domenica mattina, nell’impianto di Casteldebole era la volta dei nostri tifare per le ragazze che si sono superate vincendo Gara 5 con il risultato di 10 a 4 aggiudicandosi quindi un posto nella ISL del prossimo anno: BRAVE RAGAZZE!!!!