Articolo completo

Pianoro, pareggio nel derby bolognese con gli Athletics

Dopo un meritato turno di riposo torna il campionato per il Pianoro baseball, impegnato nel derby casalingo contro gli Athletics Bologna.

E’ un pareggio importante quello messo a segno dalla banda di coach Ramos nella prima giornata di ritorno, che permette di mantenere inalterate le distanze dalle concorrenti per la lotta salvezza. Sul rovente diamante imolese si sono giocati due incontri molto equilibrati: ospiti che si impongono 1-6 nella prima partita, mentre è nella seconda che si registra la reazione verdeblu (vittoria 3-1).

In gara-1 le batterie che si fronteggiano sono Dall’Olio – Hatma per i padroni di casa e Giorgi – Suarez per gli Athletics. Nulla da segnalare nelle prime due riprese, con le squadre che si studiano senza mai affondare il colpo. E’ al terzo inning che invece arriva la steccata firmata Pianoro, abile nello sfruttare al meglio la valida messa a segno da Clemente.
Nel frattempo Dall’Olio riesce a sterilizzare l’attacco bolognese per ben quattro riprese, mentre al quinto si registra il big inning degli ospiti, capaci di mettere a segno quattro segnature, portandosi sull’1-4.
Le mazze verdiblu, complice l’ottima prestazione del lanciatore avversario, restano bagnate per tutto il resto dell’incontro, senza mai riuscire ad impensierire la difesa degli Athletics. Sono proprio gli Athletics, invece, a prendere il largo al settimo e nono inning, con altri due punti che portano il risultato finale sull’1-6.
Partita stregata per il lineup di Ramos, che mette a referto soltanto due singoli, ad opera di Ricciarelli e Clemente.

Secondo match che vede la batteria del Pianoro Sosa – Hatma scontrarsi con quella gialloverde Maggi – Baccelli. A caratterizzare la partita è il dominio incontrastato dei pitchers stranieri, che per addirittura sei riprese concedono solo le briciole agli attacchi di entrambe le compagini. Settimo inning che si rivela fondamentale per rompere gli indugi: i singoli di Napoli e Clemente e, soprattutto, il doppio di Ricciarelli permettono di segnare tre punti e di portare l’inerzia a favore della formazione di casa.
Gli Athletics, nonostante la batosta subita, tentano di ridurre le distanze nella ripresa successiva con una segnatura, ma Sosa è abilissimo nello spegnere immediatamente gli entusiasmi. Il lanciatore venezuelano del Pianoro riesce così a portare a conclusione l’incontro, mettendo la firma sull’ennesima completa (la sesta stagionale).
Ora comincia un periodo di fuoco per i ragazzi di Ramos, che devono cercare in tutti i modi di scalare una classifica cortissima, portandosi innanzitutto fuori dalla zona retrocessione.

Prossimo appuntamento in casa dei Lupi Roma, occasione da non lasciarsi sfuggire per prendere le distanze dalla zona rossa e tentare l’assalto alle posizioni più prestigiose.