Articolo completo

Allievi: occasione sprecata

Inizia con una sconfitta la stagione agonistica della neonata squadra allievi, maturata sul campo di San Lazzaro dopo una partita combattuta e che lascia qualche rammarico per il risultato finale.

Si parte in attacco ed arriva subito la prima grande occasione mancata: Matteo,giunto in prima perché colpito,prosegue fino in terza base a seguito di pick-off sbagliato dal lanciatore avversario. A seguire anche Alex arriva in prima, per base ball, e ruba subito la seconda. Ci si trova quindi con due giocatori in zona punto e zero out,ma la successiva rapida eliminazione di LucaBosco e Lollo direttamente al box di battuta chiude l’attacco senza punti segnati.

Si passa alla difesa,che vede sul monte Luca e Lollo a ricevere.Il lead off avversario colpisce subito un doppio al centro,ma viene colto a rubare la terza base da una bella assistenza di Lollo. Due strikes-out consecutivi chiudono immediatamente l’attacco avversario.

Il secondo inning vede l’eliminazione al box di Lucco e LorenzoMax arriva in base per errore di tiro della difesa avversaria dopo avere colpito una rimbalzante in campo interno,poi prosegue in seconda base dopo l’arrivo in prima per balls di Simone. Un pop alzato da Matteo e preso al volo in zona di fault termina l’attacco,poi gli avversari passano in vantaggio.Una rimbalzante in campo interno permette al battitore di arrivare in prima per errore difesa. Di seguito ruba la seconda base,avanza in terza per un’altra palla battuta in campo interno da un compagno poi eliminato in prima,quindi a casa per palla mancata dal ricevitore. Un altro battitore giunge in prima sempre per errore difesa, prosegue in seconda per lancio pazzo, poi viene colto in “ballerina” ed eliminato mentre cerca di rubare la terza base. L’ultimo out avviene in seguito ad una bellissima assistenza di Alex in prima dopo un’altra palla battuta in campo interno. Il terzo attacco è quello che lascia più rammarichi e che evidenzia un poco la mancanza di rodaggio della squadra alla partita: Alexarriva in prima per base ball, poi un altro pick-off sbagliato dal lanciatore avversario lo fa avanzare fino in terza. Lollo,a sua volta, arriva in prima per ball, poi ruba la seconda base: di nuovo la situazione del primo inning,con due corridori in zona punta e zero eliminati. Una palla battuta da Bosco e presa al volo dall’esterno sinistro ed una serie di assistenze che coglie i nostri giocatori fuori base permette ai nostri avversari di effettuare le tre eliminazioni in un’unica azione.

La terza difesa vede Simone rilevare Luca sul monte dove rimarrà per due inning. Subisce tre valide, tra cui un doppio, ma tre strikes-out ed una buona difesa impediscono agli avversari di segnare altri punti. Il quarto attacco dei nostri vede l’illusorio sorpasso nel punteggio sull’ avversario. Vanno a punto Luca, arrivato in base per valida,e Patrick, che giunge in prima per una indecisione del prima base avversario. Arrivano in base anche Lorenzo per valida e Matteoper errore difesa, ma non riescono ad avanzare fino a casa. Il quinto attacco fa registrare solo il singolo di Luca,mentre la successiva difesa dei nostri è quella che segna la partita dopo l’illusione del sorpasso. Sul monte c’è sempre Simone che subisce subito due valide e viene rilevato da Lollo. Quest’ultimo probabilmente inizia a sentire la stanchezza per la giornata precedente, che lo ha visto impegnato con la nazionale, e per le tre difese passate a ricevere e si dimostra più impreciso rispetto ai suoi standard. Il primo battitore che affronta arriva in base per scelta difesa, poi tre basi balls concesse ed un doppio battuto a sinistra fanno entrare cinque punti, si chiude l’attacco avversario ed inizia l’ultimo disperato attacco dei nostri. Vanno a punto Simone,arrivato in base perché colpito, Ricky, che batte uno splendido triplo a sinistra, e Lollo, arrivato in base per balls e spinto a punto da un bel doppio di Bosco. La palla battuta da Lucco presa al volo dal seconda base avversario con già due out, chiude il tentativo di rimonta della nostra squadra, comunque da lodare per aver dato vita, insieme agli avversari, ad una bella partita.

Appuntamento per il tentativo di riscatto già fissato sabato 26 aprile ore 16 sul campo di Pianoro, quando verranno affrontati gli Yankees di San Giovanni in Persiceto.